B L a b
Contattaci

Passione e qualità guidano l'innovazione.

BLab.

Sede quartier generale Blab

Nonostante gli enormi sforzi compiuti sia dall’Italia che dall’Unione Europea, la sicurezza alimentare resta una disciplina scientifica – con immediate ricadute sulle nostre vite, esattamente come la medicina – in cui affidabilità e innovazione rappresentano le sfide più concrete al futuro. Il paradosso più evidente che emerge è che, nonostante venga universalmente riconosciuta come la cucina più nota e ambita al mondo, l’alimentazione italiana – in quanto a sicurezza – è solo 23esima su 113 Paesi censiti (dal Food Security Index, i cui dati vengono pubblicati ogni anno da The Economist). La questione, quindi, non riguarda più e solo la bontà dei prodotti che mettiamo in tavola, ma il nostro approccio alla materia dell’alimentazione intesa come atto di consapevolezza, emancipazione individuale e collettiva, educazione all’uso del pianeta e delle sue risorse.

Sui tavoli negoziali delle più grandi democrazie e organizzazioni mondiali di tutela della salute, i temi della sicurezza alimentare e ambientale hanno scalato l’ordine delle priorità trasformandosi – soprattutto nell’ultimo decennio – da necessità in emergenza. Sapere cosa mangiamo e beviamo, come respiriamo e in quale ambiente ci muoviamo sono diventate informazioni che non hanno più soltanto a che fare con la qualità della nostra vita, ma col futuro dell’umanità.

Bonassisa Lab riflette il credo del proprio C.E.O., Lucia Bonassisa,
e la sua idea personalissima di condivisione del bene ricavato dall'azienda, la convinzione che non si possa e non si debba ricondurre tutto a profitto e produzione ma che si debba pensare anche al benessere delle persone che ci lavorano, perché sono il valore aggiunto di un posto che collettivamente concorre a raggiungere i risultati conseguiti.

Tutta la sostenibilità di Bonassisa Lab parte da questi principi, di condivisione ma anche di reale inclusione della forza propulsiva di ciascuno dei dipendenti dell'azienda.
Ecco perché l'impegno del welfare Bonassisa Lab è un impegno concreto, strutturato come una necessità aziendale. Forse la più importante.

Procedure e macchinari utilizzati da Bonassisa Lab superano di gran lunga la soglia necessaria all’ottenimento degli standard UNI EN ISO IEC 17025:2005. Ogni procedura e macchinario viene sottoposto a continue indagini di rendimento.
L’accuratezza di questi test, integrabili con specifici Report Quality Control, consente ai nostri clienti di superare gli standard qualitativi più rigorosi.

02

Azienda.

Circa 200.000
test previsti nel 2021
3 sedi in Italia
Foggia, Ferrara e Ravenna
80 tra dipendenti
tecnici e collaboratori
18 tra certificazioni e accreditamenti
abilitazioni in conformità di legge
Tra i laboratori indipendenti
più grandi d’Italia
Crescita fatturato +45%
dal 2018 in poi
03

Ambiti.

La qualità, la precisione e l’affidabilità delle più moderne tecnologie analitiche, l’eccellenza e la professionalità dei suoi operatori e ricercatori, permettono a Bonassisa Lab di rappresentare un riferimento per il controllo, l’analisi e la garanzia di sicurezza alimentare delle piccole e grandi aziende agricole, alimentari, ambientali che la interpellano per farsi certificare un dato (da tempo un obbligo di Legge, secondo le prescrizioni nazionali e comunitarie vigenti in materia).

Procedure e macchinari utilizzati da Bonassisa Lab superano di gran lunga la soglia necessaria all’ottenimento degli standard UNI EN ISO IEC 17025:2005. Ogni procedura e macchinario viene sottoposto a continue indagini di rendimento, inoltre l'accuratezza di questi test – integrabili con specifici Report Quality Control – consente ai Clienti BLab di superare anche gli standard qualitativi più rigorosi.

04

Partner.

05

Dicono di noi.

Ecco l'esempio di un'impresa del Sud del tutto diversa dalle altre.

Guarda il video 

Sky TG24 Business

Siamo di fronte ad una delle realtà scientifiche più importanti nella sicurezza alimentare.

Princes

Qui a Bonassisa Lab sanno cosa sia prendersi cura di ciò che mangiamo, lo fanno con una professionalità e una cura dei dettagli davvero ammirevoli.

Rai Tre, Il Posto Giusto

Una scuola per imparare a distinguere gli inganni dalla scienza, per imparare attraverso gli strumenti di chimica e biochimica a migliorare la nostra condizione di consumatori.

Rai Tre Puglia, Buongiorno Regione

Una delle eccellenze della Puglia che esporta sapere in tutta Italia,
questa è Bonassisa Lab.

La Gazzetta del Mezzogiorno

Ce la invidiamo tutti, al punto che si rivolgono a Bonassisa Lab per compiere analisi anche per forze armate e divisioni militari. Loro però lavorano in silenzio, dentro un rigore che non sembra italiano.

Il Corriere del Mezzogiorno

A Ravenna, per esempio, la Golfera è una delle realtà industriali dell'agroalimentare italiano più importanti al mondo, e al suo interno si è installata la realtà di uno dei laboratori di analisi più sviluppati e scrupolosi d'Italia: si chiama Bonassisa Lab, e viene dal Sud. Fare sicurezza alimentare si può, farla bene anche.

Il Resto del Carlino

All'MS Food Day 2019 c'era anche un'azienda specializzata nei controlli sull'agroalimentare, il laboratorio di analisi privato più grande del Centro e Sud Italia.

Corriere Adriatico

Blab è diventata un’azienda di riferimento per tutta l’agricoltura e i prodotti che in Capitanata venivano trasformati come semilavorati e venduti al Nord d’Italia e in Europa.

Repubblica.it

Un provvedimento che l’azienda ha voluto adottare in modo “retroattivo”, ovvero a partire dal primo marzo scorso, e che continuerà a essere applicato fino alla revoca delle misure adottate nel Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri “Io resto a casà”.

La Nuova Ferrara

Gli imprenditori veri sanno assumersi dei rischi, consapevoli che il valore aggiunto della loro attività è il capitale umano.

Ravenna Today

Un'azienda ritenuta modello nel proprio settore, un esempio di come possano convivere profitti e welfare.

RAI News24